“ Questa piazza è per la pace, questa piazza è un urlo contro la guerra”. Lo ha detto ieri sera il sindaco di Bologna Matteo Lepore dal palco del concerto “ Tocca a noi-musica per la pace” cui hanno preso parte tantissimi artisti e le 7000 persone ammesse sul crescentone per limiti di sicurezza. Parole che hanno interpretato un sentire comune condiviso da molti di più di quanti hanno potuto assistere alla manifestazione che sarà trasmessa domani sera in tutta Italia da Rai 3.