E’ stato un tassista ad accorgersi per primo del furto, messo a segno con il sistema della ‘spaccata’ la scorsa notte al bar rossoblù di via Marco Polo, nell’area del distributore di carburante Ip. I ladri hanno sfondato l’ingresso utilizzando un’auto come ariete, lanciata in retromarcia contro la vetrina. Tutto per portare via appena 30 euro dal fondo cassa, ma facendo un danno ben più consistente. Le telecamere del bar hanno ripreso la scena dall’interno e mostrano uno dei ladri rovistare dietro il bancone, mentre il complice lo aspetta fuori. I due poi si allontanano con la stessa macchina, lasciando il locale completamente devastato, come racconta a E’tv il titolare del bar che, finora, non aveva mai subito furti di questo tipo.

Nel video, il momento del furto ripreso dalle telecamere della videosorveglianza e la testimonianza del titolare ⤵

 

Qui il ladro ripreso nel video delle telecamere interne ⤵