Le associazioni Croce Italia e del Navile si sono recate a Leopoli per recuperare diversi profughi e portarli a Bologna. A Lustrola di Porretta in arrivo un'altra ventina di rifugiati