Torniamo nella splendida Basilica di Santo Stefano per parlare della sua storia monastica, antica quanto il sito. Insieme visitiamo il chiostro, ma anche gli ambienti di vita dei religiosi, alcuni dei quali in clausura, quindi normalmente chiusa al pubblico. E poi ancora tappa al museo delle reliquie, un vero e proprio tesoro che ha portato a Bologna nei secoli Santi di grande venerazione come Caterina d'Alessandria o i martiri di Abitene. Fiore all'occhiello sono la reliquia della Santa Croce e la "benda della Madonna", il nastro che secondo la tradizione Maria indossò nei tre giorni di lutto per il Figlio. Raccontano Fernando Lanzi, del Centro studi per la cultura popolare, e Francesco Mazzon, frate minore e guida della Basilica.