Per avere violato la quarantena, perché positivo al coronavirus, un 53enne residente a Mordano, nel Bolognese, è stato denunciato dai carabinieri. L’uomo, a bordo della sua auto, si era allontanato da casa, durante un controllo in strada è stato fermato dai militari. Controllando la sua posizione è emerso che doveva essere sottoposto a quarantena, come disposto dall’azienda sanitaria, ed è stato così denunciato in stato di libertà.