E’ morta, all’Ospedale Maggiore di Bologna, la pensionata di 79 anni rimasta coinvolta nell’incidente avvenuto venerdì sera in via Toscana. L’auto, una Porsche, al volante della quale si trovava il figlio di 42 anni, dopo uno scontro con un autobus della linea 13 ha sbandato precipitando dal ponte che sovrasta il torrente Savena. La vettura è caduta da una ventina di metri di altezza finendo sull’argine del corso d’acqua. Madre e figlio sono stati soccorsi da vigili del fuoco e 118, dei rilievi si è occupata la polizia locale. Entrambi sono stati immediatamente ricoverati all’Ospedale Maggiore dove oggi l’anziana è deceduta, ancora ricoverato in terapia semi intensiva il figlio.