Tra domenica e lunedì alle 3 di notte circa in via Andrea Costa, la polizia ha arrestato un 49enne italiano che, con un complice, stava creando un buco nel muro nella zona cantine del condominio. A chiamare la centrale operativa del 113 è stato un dello stabile che ha sentito dei rumori. La Volante è arrivata in pochi minuti: il complice è riuscito a scappare il 49enne è stato bloccato. Durante una ispezione, gli agenti hanno scoperto che il muro, che i ladri stavano cercando di bucare, confinava con l’agenzia Realkasa Immobiliare che è a sua volta vicino a un negozio che vende preziosi. Il 49enne è stato arrestato per tentato furto in abitazione.