“Anche se la crescita è più lenta rispetto alle altre ondate, l’aumento dei contagi anche a Bologna è costante e inesorabile. E questo “ci preoccupa anche per le ospedalizzazioni. “. A lanciare l’avvertimento è Chiara Gibertoni, direttore generale del Policlinico Sant’Orsola di Bologna che punta il dito contro chi non ha fatto il vaccino.