Tutto pronto a Sasso Marconi per il ‘bomba day’: domani mattina scattano le operazioni di neutralizzazione dell’ordigno bellico trovato nei giorni scorsi a ridosso del fiume Reno. Solo una 50ina le persone che saranno evacuate, ma ci saranno diversi blocchi alla viabilità stradale e ferroviaria. Ecco i dettagli…