“La curva dei contagi si sta abbassando in maniera abbastanza stabile, così come i ricoveri ospedalieri: adesso punteremo sulle vaccinazioni non su prenotazione ma su presentazione, ovvero andando nei punti vaccinali di prossimità per ricevere direttamente la somministrazione”. A dirlo il numero uno della Sanità regionale Raffaele Donini, oggi a margine di una conferenza stampa.