Tra le priorità della candidata sindaco di “Potere al Popolo”, Marta Collot, c’è il “diritto all’abitare” gridato, a gran voce, da cittadini e studenti. La rivendicazione, stamattina, è partita proprio da uno stabile di via Agucchi, di proprietà delle Poste, abbandonato da oltre 20 anni.