Un 34enne di Lizzano in Belvedere è stato arrestato dai carabinieri per avere aggredito a calci e pugni l’ex fidanzata incinta. L’uomo, accecato dalla gelosia, l’ha colpita al ventre provocandole un parziale distacco della placenta