Capi di abbigliamento firmati, tre biciclette da corsa e 300 chili di bronzo: è il bottino che una banda di ladri, composta da giovani di origine bosniaca e da uno proveniente dallo Sri Lanka, ha rubato da negozi a Bologna e in provincia. Il gruppo è stato individuato dalla polizia, i colpi sono stati messi a segno tra gennaio e febbraio.