E ora sentiamo il racconto dietro alla fotografia: nelle parole del giornalista Matteo Incerti, autore del libro ‘I bambini del soldato Adler’ , che ha rilanciato l’appello della figlia del veterano, la storia dell’incontro con i piccoli di Monterenzio. In alcuni scatti, a Belluno, un 88enne si è riconosciuto in un’altra immagine del 1945.