Un video girato da uno dei passeggeri del treno Ancona-Piacenza mostra i momenti di caos di sabato pomeriggio mentre il convoglio passava nei pressi di Bologna. Il treno si è dovuto fermare per alcuni incendi lungo i binari e i viaggiatori, bloccati a lungo nella carrozza senza aria condizionata, sono stati costretti a rompere i finestrini per riuscire a respirare, dopo che qualcuno si era sentito male. A quanto risulta, in sette hanno poi avuto bisogno di farsi portare al pronto soccorso una volta arrivati in stazione a Bologna.

(Immagini da canale Instagram Welcome to favelas)