Nella tarda serata di ieri i carabinieri della Compagnia di Borgo Panigale, nell’ambito dei servizi straordinari sul territorio, hanno controllato, insieme alla Polizia Locale di Valsamoggia, un noto bar di Monteveglio, in cui i proprietari avevano organizzato una vera e propria discoteca abusiva per festeggiare il Ferragosto. Agli stessi è stato contestato l’organizzazione di evento danzante senza le prescritte autorizzazioni, la vendita di alcool fuori l’orario prestabilito, la mancanza dei prezzari, nonché la violazione della normativa anti Covid con conseguente richiesta di chiusura del locale. Circa un centinaio i presenti all’evento, di cui uno è stato denunciato per oltraggio a Pubblico Ufficiale.