“Attenta leghista, sei la prima della lista”, e poi un insulto pesante. E’ questo il contenuto del messaggio minaccioso ricevuto ieri, intorno da Ada Panno, militante leghista del Quartiere San Donato, a Bologna.