In tantissimi forse non si sono mai nemmeno accorti di lei. Eppure la Basilica di Santa Maria Maggiore di via Galliera è la più antica che Bologna abbia dedicato alla Madre di Dio, prima ancora del santuario della Madonna di San Luca. Risale al VI secolo, e fu costruita lungo il cardo massimo della Bologna Romana, vicino all’intersezione col decumano massimo, ovvero all’incrocio con le maggiori vie cittadine: un luogo di grande prestigio. Lo spettacolo che si apre a chi supera il portone rappresenta una inaspettata sorpresa. L’ultimo restauro, poi, oltre ad avere regalato un nuovo splendore all’intera struttura, ha riportato alla luce la Croce viaria più antica della città: 1143.