Mihajlovic è arrivato a Bologna: oggi l’incontro con la società

Alle 10:20 è sceso dal Frecciarossa proveniente da Napoli. Afferrato a Roma, dove Sinisa Mihajlovic ha trascorso l’ultima settimana per quella che è stata definita una “pausa di riflessione”. Oggi dirà la sua, davanti allo stato maggiore rossoblù. In ballo c’è il futuro della panchina del Bologna. Il tecnico è arrivato a Casteldebole alle 10.44, preceduto nell’ora precedente da Bigon, Fenucci, Sabatini e Di Vaio.

Il colloquio potrebbe finire in due modi: o si va avanti (e facciamo finta non sia successo nulla) o si cerca una soluzione per chiudere anticipatamente il contratto (ipotesi remota e complessa). Il Bologna spera di parlare con un Mihajlovic motivato, pronto a dire si al progetto anche per la prossima stagione. Ecco, magari proprio caricato dal fatto che sia stato – oggettivamente – snobbato dalle grandi, dopo la rivoluzione delle panchine che ha caratterizzato quest’inizio estate. L’ipotesi Lazio per Mihajlovic ormai è tramontata, dunque in giornata conosceremo la trama dell’ultima puntata della serie.