Per il sindaco Merola nelle piazze della movida “serpeggia un’epidemia di follia: c’è bisogno di sicurezza integrata che significa che ognuno deve fare il proprio mestiere”. “C’è chi vuole fare della sicurezza un problema di contrapposizione politica, ma non mi riferisco ai candidati alle primarie”