Nuovi particolari sull’omicidio di Emma Pezemo, studentessa 31enne, uccisa dal fidanzato 43enne che, prima di togliersi la vita, si è sbarazzato del corpo di lei gettandolo nei cassonetti dei rifiuti di viale Togliatti, a Bologna. Per il movente gli investigatori, che escludono una possibile gravidanza della ragazza, stanno prendendo in considerazione anche la pista economica…