Per l’assessore alla sicurezza del comune di Bologna Alberto Aitini, i controlli anti-assembramenti proseguiranno. Ruolo importante lo giocheranno i locali che riapriranno. Aitini in qualità di assessore al commercio ha confermato la proroga per i dehors straordinari fino al 31 dicembre, lo sconto tari al 50% e la gratuità per gli stessi dehors.