Prende a pugni una donna in Strada Maggiore, denunciato un senzatetto

Prende a pugni una donna in Strada Maggiore, denunciato un senzatetto
L'aggressore è stato bloccato da un poliziotto in borghese

E’ stato denunciato per lesioni personali dalla polizia l’uomo che, mercoledì scorso, ha aggredito e picchiato senza motivo una donna di 37 anni in Strada Maggiore, nel centro di Bologna. Si tratta di un clochard italiano di 53 anni, già con precedenti e che risulta senza fissa dimore in città. La 37enne era stata avvicinata mentre era al cellulare con un’amica, davanti a una vetrina. L’uomo l’ha spintonata, poi le ha tirato un calcio sulla pancia e un pugno in faccia. La vittima si è subito rifugiata dentro il negozio mentre l’aggressore, dopo essere rimasto per qualche minuto lì davanti, è stato bloccato da un poliziotto fuori servizio, che stava passando poco lontano e ha intuito quello che era successo. Ha avvertito i colleghi del commissariato Due Torri che sono intervenuti e hanno preso in consegna il 53enne, denunciato a piede libero.

Il fatto è accaduto mercoledì scorso sotto i portici di Strada Maggiore