Corre lungo i binari per prendere il treno, investito sulla Porrettana

Investimento sulla ferrovia Porrettana
L'investimento è avvenuto circa 50 metri prima del passaggio a livello di Pian di Venola


Un ragazzo di 25 anni è rimasto ferito dopo essere stato investito da un treno alle 10.40 sulla linea ferroviaria Porrettana, a poche decine di metri dal passaggio a livello di Pian di Venola di Marzabotto, sul primo Appennino bolognese. A urtarlo è stato un convoglio diretto a Porretta, con a bordo 25 persone. Dalla prima ricostruzione, sembra che il 25enne stesse correndo lungo i binari, a circa 50 metri dalla stazione, probabilmente per tentare di prendere il treno in arrivo, ma è stato colpito lateralmente dal convoglio restando ferito. La dinamica precisa è ancora in fase di accertamento. Soccorso dal 118, il giovane è stato ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna, in condizioni serie ma non in pericolo di vita. Dopo l’incidente, il treno è stato fermato per consentire i soccorsi e i rilievi delle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti polizia ferroviaria e carabinieri. La circolazione è stata sospesa fino a poco dopo mezzogiorno, per poi riprendere gradualmente. Due i treni cancellati, con ritardi di circa un’ora per gli altri convogli