Il vaccino anti-Covid di Astrazeneca e le correlazioni con i rari casi di trombosi segnalati in vari Paesi sono al centro delle ulteriori indagini che sta compiendo l’Agenzia europea per il farmaco. “Io mi fido, in Inghilterra hanno vaccinato tantissime persone con questo farmaco e in questo momento hanno una riduzione significativa dei contagi” spiega Massimo Pandolfi, direttore del dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Bologna. Pandolfi ha fatto il punto della situazione a margine dell’inaugurazione della nuova struttura all’Aeroporto Marconi dove si potranno effettuare i tamponi.