Gli specializzandi iscritti al primo anno della Scuola di Igiene e Medicina Preventiva dell’Università di Bologna aiutano il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Bologna nelle attività di ‘contact tracing’ per controllare e combattere la diffusione del Covid-19. Lo prevede un progetto tutto nuovo, che ci raccontano gli stessi protagonisti…