Al via le vaccinazioni drive-through in fiera. Le somministrazioni avvengono direttamente in auto. Si è partiti oggi con alcuni anziani con difficoltà a spostarsi. Basta un volontario come autista, in altri casi puo’ pensarci la famiglia, e anche chi e’ relegato su una carrozzina, oppure e’ particolarmente a rischio perche’ immunodepresso, può sottoporsi a vaccinazione. Siglata anche una convenzione con i tassisti.