Il bollettino coronavirus del 30.3.2021 a Bologna e in Regione segnala un deciso caso di nuovi contagi e un alleggerimento, seppure minimo, di degenze nei reparti di terapie intensive. In città si contano però altri 20 decessi e l’infettivologo del S.Orsola Luciano Attard avverte: abbiamo i reparti di terapia intensiva e sub intensiva quasi pieni e molti pazienti sono giovani.