A Santo Stefano, fin dal V secolo, San Petronio volle ricreare i luoghi della Passione, morte e Risurrezione di Gesù, sul modello esatto della Terra Santa. Il sito divenne così’ famoso nel Medioevo da ottenere le stesse indulgenze di un pellegrinaggio a Gerusalemme. Tutta Europa, si può dire, è passata da Bologna in quegli anni. Se ne parla nella prossima puntata di Tracce d’Infinito, in onda giovedì alle 21.