Le guide turistiche di Confguide Confcommercio Bologna, duramente colpite dalla crisi pandemica, guardano con rinnovata fiducia al futuro dopo l’accordo con le pro loco, le associazioni locali nate con lo scopo della promozione e lo sviluppo del territorio. E lanciano un appello al presidente Bonaccini.