Dopo il lockdown della primavera scorsa, che aveva visto diminuire il numero di incidenti e violazioni al codice della strada, già da mesi le cose sono andate peggiorando. Lo rileva l’Osservatorio sulla Sicurezza Stradale. I dati del secondo semestre 2020 e dei primi mesi di quest’anno dicono che c’è stato un aumento delle infrazioni anche gravi, che portano alla sospensione o al ritiro della patente, oltre ai casi di conducenti trovati senza assicurazione.