Parte da Bologna una nuova speranza contro il Covid. Stiamo parlando degli anticorpi monoclonali, il cui utilizzo è cominciato proprio all’ospedale Sant’Orsola, su pazienti immunodepressi. “Dopo due applicazioni mi sento rinato” dice uno dei pazienti da noi raggiunto. “Dobbiamo aspettare, servono più dati per dare un giudizio su questa nuova cura” spiega l’infettivologo Pierluigi Viale.