La solidarietà delle Cucine Popolari è tonata a farsi sentire, in maniera tangibile come sempre, questa volta per tutti gli operatori sanitari dell’ospedale Maggiore. Un pasto completo – con tanto di anatra all’arancia – è stato consegnato ieri sera da Roberto Morgantini e dai ‘suoi’ volontari.