Sull’Appennino Bolognese, precisamente a Castel D’Aiano dove nello scorso periodo si era sviluppato un preoccupante focolaio covid, oggi sono stati vaccinati circa 300 cittadini di età compresa tra i 65 e i 79 anni.