Sono 18.720 le dosi Pzifer ricevute stamane dall’Azienda Usl di Bologna. Circa 7 mila in più rispetto all’atteso. Altre 43 mila dosi Pzifer, inoltre, arriveranno nei prossimi 15 giorni.

Il rispetto dei termini di consegna dei vaccini a cui si aggiunge un maggior numeri di dosi consentirà di velocizzare la campagna vaccinale dedicata agli over80. In tal senso, seguendo le ultime indicazioni Regionali, si punta a velocizzare e concludere, per metà aprile, le vaccinazioni dedicate agli over80 (il target più vulnerabile) anticipando la prenotazione di coloro che avevano ricevuto un appuntamento vaccinale tra la fine di aprile e gli inizi di maggio.

A tal proposito l’Azienda Usl di Bologna, a partire dall’inizio della prossima settimana, contatterà via sms gli ultra 80enni già prenotati per proporre una data anticipata di vaccinazione.

Un anziano bolognese durante una vaccinazione contro il Covid