Nel 2017 molestò almeno sei donne nel centro di Gorizia. Per quei fatti fu condannato a tre anni. Ieri è tornato a colpire, proprio nel centro di Bologna