Ristori regionali. In Emilia Romagna altri 9,7 milioni di euro per le attività più colpite dal Covid: un milione per maestri di sci, discipline alpine, fondo e snowboard.