Festa casalinga per 4 cinesi, tutti multati

Festicciola casalinga per 4 cinesi, tutti multati
Per gli accertamenti sono intervenuti i carabinieri

Un’altra festa casalinga organizzata violando le prescrizioni della ‘zona rossa’ è stata scoperta dai carabinieri in un appartamento poco lontano dalla stazione di Bologna. Questa volta i militari del nucleo radiomobile hanno sorpreso quattro giovani di origine cinese, età fra i 24 e i 26 anni, che si erano ritrovati a casa di un amico per passare alcune ore insieme. Anche in questo caso, l’intervento è stato fatto dopo segnalazioni di alcuni vicini che si erano accorti della festa. Per i quattro è scattata la multa di 400 euro. Oltre a questi, nella giornata di ieri i carabinieri hanno sanzionato altre sette persone a Bologna per aver violato la normativa che regola gli spostamenti. In tutta la provincia, le persone multare sono state 25, su un totale di 710 persone identificate.