La Corte di Cassazione ha completamente ribaltato la vicenda giudiziaria legata all’ex consigliere regionale dell’Emilia-Romagna, Manes Bernardini. Condannato in primo e secondo grado per le spese pazze, Bernardini è stato completamente prosciolto dalla Suprema Corte. Una sentenza che cancella una dolorosa trafila giudiziaria per Bernardini