Non tutti i sindaci hanno condiviso la scelta di cambiare le date di alcune chiusure, non tanto nel merito, quanto nel metodo: le comunicazioni che si contraddicono esasperano ancor di più i cittadini, dice il sindaco di Budrio Maurizio Mazzanti